Il posizionamento sui motori di ricerca - sia in inglese che in italiano - e` una attivita` altamente specializzata che richiede tempo ed impegno.

Occorre uno specialista.

I contatti generati attraverso i motori di ricerca sono di ottima qualita` in quanto permettono di raggiungere visitatori qualificati, ovvero che hanno ricercato sui motori di ricerca una keyword relativa ad un prodotto/servizio che la vostra azienda e` in grado di offrire.

I visitatori che arrivano sul sito aziendale da un motore di ricerca sono meglio disposti nei confronti del sito che andranno a visitare, in quanto l'accesso e' diretta conseguenza di una loro azione e non la risposta ad un annuncio promozionale.

Anche i vostri potenziali clienti usano i motori di ricerca per trovare informazioni sui vostri prodotti.

Che succede se digitando una certa keyword per la ricerca di un prodotto o servizio i siti internet dei vostri concorrenti figurano meglio di voi? Inetitalia ha le competenze necessarie per aiutarvi a far comparire il vostro sito aziendale nei primi posti dei motori di ricerca anche con budget contenuti. Le soluzioni di posizionamento sui motori di ricerca dei siti internet aziendali sperimentate con i budget dei clienti piu' grossi sono adesso a disposizione anche del posizionamento dei siti aziendali di piccole e medie aziende a costi ragionevoli.

Cosa vi offre InetItalia



Posizionamento sui motori di ricerca
    posizionamento motori di ricerca sviluppo siti web pubblicità web siti ecommerce
Posizionamento sui motori di ricerca
Il vostro sito non compare nelle prime pagine dei motori di ricerca? Avete gia` provato a posizionarlo ma senza successo? I vostri concorrenti sono posizionati meglio di voi?

 

Se desiderate una quotazione per un progetto che avete in corso, o se desiderate maggiori informazioni sui nostri servizi di sviluppo e promozione siti web, usate il nostro form di contatto oppure contattate telefonicamente uno dei nostri uffici:

Rappresentanza di Piacenza tel: 0523-31.80.48
Rappresentanza di Monza tel: 039-23.26.118
Case history di successo
Messulam - importatore esclusivo articoli da regalo

Lamiflex - produzione materiali compositi

Tecsi - filtri industriali

Approfondimenti:
Posizionamento sui motori di ricerca


introduzione al posizionamento sui motori di ricerca

strategie per un posizionamento ottimale

Fonti di traffico di un sito tipico:
71,0%motori di ricerca
9,8%segnalaz. amici, colleghi
8,5%segnalazione stampa
8,4%Link da altro sito
8,1%Per caso, navigando
3,6%Segnalazione TV
3,3%Guide cartacee di siti
CommerceNet/Nielsen Media


Il coinvolgimento emotivo ed il grado di parzialita' che queste due categorie di persone normalmente hanno e' infatti controproducente e le rende inadatte allo scopo. Idealmente, i tester migliori sono persone tratte dalla nostra audience di riferimento, ovvero scelti tra coloro a cui il sito si rivolge. Se vendo abbigliamento da signora, non testero' il sito usando adolescenti maschi; se vendo attrezzatura da free climbing non testero' il sito con persone che non hanno mai praticato sport; se vendo shampoo non testero' il sito con un gruppo di calvi etc. Se l'audience di riferimento include segmenti tra loro potenzialmente molto disomogenei (torniamo all'esempio del sito che vende CDs) e' buona cosa includere tra i tester esponenti di ciascun segmento. Si potrebbe anche pensare di condurre due test di usability, ognuno con tester tratti da segmenti diversi dell'audience di riferimento. Allo stesso modo e' meglio evitare di far testare il sito a persone che passano piu' di un'ora al giorno online. Persone di questo tipo sanno come cavarsela anche se la navigazione non e' perfetta o
se
le informazioni non sono immediatamente reperibili. Di conseguenza non hanno la capacita' di identificare punti critici che hanno bisogno di miglioramento. Questo a meno che persone di questo tipo non siano proprio il vostro target. Puo' essere il caso, ad esempio, di chi vende software o hardware specialistici. E' probabile che gli acquirenti di questi prodotti siano proprio le persone che maggiormente usano Internet e quindi un gruppo di tester formato da "esperti navigatori" andrebbe benissimo. Trovare i tester Trovare i tester puo' non essere facilissimo. Se avete contatti diretti col vostro target perche' gia' sono vostri clienti o perche' comunque avete un rapporto, potete contattarli e chiedere loro di partecipare al test. Se non siete cosi' fortunati dovete cercare
altre
strade. Se vendete CD online potete piazzarvi all'uscita di un negozio di dischi, fermare le persone che escono, e chiedere loro se vogliono partecipare al test. Se il vostro target e' poco
differenziato
dovete prepararvi a fare un po' piu' di fatica per il lavoro di ricerca (e selezione) dei tester15.
Supponiamo
che vendiate sciarpe, cinture ed altri accessori di abbigliamento.