Se nessuno sa che siete online e` impossibile che potenziali clienti vi trovino: Il sito aziendale va pubblicizzato.

InetItalia propone programmi pubblicitari efficaci e poco costosi, adatti ai budget di piccole e medie imprese.

Sviluppato il sito web, non resta che promuoverlo. Se nessuno sa che il sito della vostra azienda e' online e` impossibile che ci trovino e non si puo` fare affidamento solo sui motori di ricerca per avere visibilita` online.

Il metodo di lavoro di inetitalia

Obiettivo finale
creare un piano d`azione che massimizzi il budget disponibile.
In altre parole: riuscire a far che il maggior numero di clienti potenziali vi contatti a parita' di investimento promozionale.

In genere i piani promozionali che proponiamo ai nostri clienti comprendono un mix di servizi che vanno dal Paid Placement alla pubblicita` tradizionale e si ripagano da se' con l'acquisizione di soli 2-3 clienti (a secondo del prodotto trattato)



Per una descrizione delle attivita` promozionali che solitamente raccomandiamo alle piccole e medie aziende nostre clienti [cliccare qui - campagne pubblicitarie su Internet]



Pubblicità web
    posizionamento motori di ricerca sviluppo siti web pubblicità web siti ecommerce
Pubblicità web
Trovate acquirenti che cercano quello che vendete.


Esempio: entro su Virgilio, sezione automobili, ed un cookie mi identifica come unique user per quella determinata
sessione.
Supponiamo che la Fiat sia uno degli inserzionisti che abbiano comprato il nuovo formato. Al mio arrivo sulla
pagina
auto mi viene presentato un banner classico che promuove un nuovo modello della Fiat. Quando cambio pagina mi viene invece servito un tower banner sempre della Fiat e cosi' via per 4 o 5 pagine. Vantaggi In pratica si offre all'inserzionista la possibilita' di raccontare - in
esclusiva
- una storia e di raggiungere un maggior grado di visibilita' nei confronti del visitatore durante l'intera sessione di browsing nella quale possono essere presentati banner di qualsiasi formato, dal bottone, al popup al tower. Il visitatore viene seguito per un numero minimo di pagine prefissato (al momento 5). Se il visitatore interrompe la sessione prima di aver visitato 5 pagine, l'inserzionista riceve un credito per le pagine residue. Rispetto agli accordi di partnership a tempo (in cui un inserzionista e' l'unico a poter servire banner in una certa area del sito per un periodo di tempo predeterminato)
la
"surround session" ha
dei
vantaggi in termini di flassibilita': il network puo' accomodare piu' inserzionisti e puo' calibrare
le
esposizioni in
base
alle page view acquistate dall'inserzionista. Il formato e' attualmente venduto a $25.000 al mese per un totale di 375.000 page views. Ogni pagina contiene fino a 3 esposizioni dell'inserzionista (banner classico + tower banner + bottone, ad esempio). Commento Il prezzo corrisponde ad un CPM di $66 che per la situazione di mercato attuale e' un prezzo da 4 a 2 volte il CPM medio per inserzioni di tipo classico corrispondenti. Quando apparve per la prima volta il tower banner era venduto sui
$45-$55
in una situazione di mercato altrettanto critica. In termini di novita' mi sembra un grosso passo avanti rispetto al tower banner o ad altri formati. E' ancora troppo presto per dire se si tratta di un formato efficace in termini di click-tru o di brand recognition ma mi pare di poter dire che quasi sicuramente si tratta di un formato piu' efficace sia dei popup window, sia del banner classico, sia del tower banner.